Accordo Cartolarizzazione 2012!

tasche vuote

Nella giornata di ieri, è stato siglato l’accordo sul riparto delle somme della legge 350/2003 art. 3 comma 165, c.d. “Cartolarizzazione”.

I dati rilevanti dell’accordo sono l’incremento delle risorse totali a disposizione e la forte riduzione della forbice retributiva tra il personale appartenente al Dipartimento Finanze comprese le Commissioni Tributarie e il personale della SSEF, dell’UDCOM e degli altri Dipartimenti.

Tale forbice è rimasta invariata per quanto riguarda i Dirigenti di I e II Fascia, mentre i Capi Dipartimenti non riceveranno alcuna somma.

La differenza retributiva tra i 2 blocchi è stata ridotta, così come riportato nell’accordo stesso, in conseguenza del transito, nel corso del 2012, del personale del Dipartimento delle Finanze al DAG, transito che ha fatto mutare il capitolo di imputazione delle suddette somme.

Parliamoci chiaro, si è trattato di un “artefizio” contabile che non sarà riproponibile il prossimo anno, per cui l’Amministrazione, e non solo Lei, si ritroverà a dover affrontare la questione nuovamente e, secondo Noi, in maniera definitiva.

Siamo stanchi della “Finanza creativa” e ancor di più dello strumento della “guerra tra poveri” con il quale l’Amministrazione cerca di risolvere le proprie contraddizioni.

Stesso discorso dicasi per la Dirigenza verso la quale tale logica, di ridistribuzione non è stata applicata per cui non la meritocrazia ma la semplice appartenenza a un Dipartimento piuttosto che ad un altro ne determina una somma doppia rispetto ai Loro colleghi.

In considerazione di quanto esposto abbiamo firmato l’accordo, che secondo l’Amministrazione, porterà all’erogazione di tali somme sicuramente per il mese di Luglio sebbene l’intento sia quello di provare ad inserirla nel cedolino di giugno… staremo a vedere.

 Per quanto riguarda l’accordo sia dei criteri di riparto tra le Aree, sia dei criteri di distribuzione del FUA 2012, a seguito di numerose richieste di dati e di chiarimenti formulate dalle OO.SS., sono stati fissati due tavoli negoziali per lunedì 31 marzo p.v..

Vedremo se l’Amministrazione porterà le informazioni richieste necessarie per una corretta contrattazione.

Vi terremo informati.

Walter Marusic
Coordinatore Nazionale MEF

One Response to “Accordo Cartolarizzazione 2012!

  • Carlo - Com.Trib. Prov. Napoli
    4 anni ago

    buongiorno,
    volevo fare solo alcune precisazioni.

    Nel corso del 2012 e precisamente da luglio a dicembre ha transitato al DAG solo e unicamente la DIREZIONE DELLA GIUSTIZIA TRIBUTARIA (COMMISSIONI TRIBUTARIE) non l’intero DIPARTIMENTO DELLE FINANZE, con quale logica fu fatto tale transito a noi comuni mortali non è dato capirlo ….

    Le quote principali della c.d. Cartolarizzazione …. derivano per sommi capi da specifiche attività svolte dai vari dipartimenti ovvero quelle del settore Economia derivano dalla riduzione del debito pubblico, ricavi della vendita (cartolarizzazione) del patrimonio pubblico ecc. e quelle del settore Finanze dai proventi della lotta all’evasione.

    Concludo dicendo che, quando non si ritiene giusto un accordo (se ovviamente lo si ritiene VERAMENTE ingiusto e penalizzante), l’ accordo NON SI FIRMA!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: