L’avevamo detto!

thumbs_AN1354

Avevamo detto che le sedi periferiche del MEF RTS, Commissioni Tributarie, CED erano sistematicamente abbandonate a se stesse, sia lato Dirigenza sia lato Personale;

Avevamo detto che la “gestione” del MEF era affidata alle 4 scimmiette: non Vedo, non Parlo, non Sento, non Coordino (aprile 2014);

Avevamo detto che le sedi periferiche non sono figlie di un Dio minore (maggio 2014);

Avevamo detto che non era ammissibile che il servizio “Noi PA” si rilevasse troppe volte un disservizio scaricato totalmente sui dipendenti delle RTS (dicembre 2012);

Avevamo detto che alcuni Direttori si mostravano sempre più spesso come emuli di Marchionne: “la palla è la mia e io decido chi gioca e con quali regole” (settembre 2014);

Avevamo detto che non era accettabile che la “valorizzazione delle risorse interne” diventasse una barzelletta quando, ad esempio, si affidano incarichi dirigenziali a personale in comando da altre Amministrazioni piuttosto che a personale del MEF (settembre 2014);

Avevamo detto che se il “Centro” si disinteressa delle sedi “Periferiche”, e sarebbe utile capire con quale scopo, a lungo andare qualcuno può credersi un “padroncino”, trattando il personale come proprio, interpretando nel bene e nel male le norme giuridiche e contrattuali esistenti.

Avevamo chiesto che qualcuno intervenisse a fermare tutto questo e che si ristabilisse al più presto un più giusto e corretto rapporto tra i dipendenti e i Direttori\Dirigenti di questa Nostra Amministrazione (novembre 2014).

Avevamo chiesto maggiore attenzione alle relazioni sindacali sul territorio e non per acquisire chissà quale maggiore parere ma semplicemente perché le OO.SS. conoscono le realtà territoriali molto di più di chi ci Dirige e troppe volte si potrebbero evitare conflitti che, al contrario, sembrano essere ricercati intenzionalmente da alcuni Direttori\Dirigenti.

 Tutto questo e tanto altro lo avevamo detto e continueremo a ripeterlo e se altri iniziano ad unirsi alle Nostre grida, non possiamo che esserne felici per i nostri colleghi. Il 28 ottobre prossimo è previsto un incontro con l’Amministrazione per affrontare nuovamente le tante, troppe problematiche che riguardano il personale del MEF, tra le quali ricordiamo: la chiusura delle dieci RTS e il conseguente spostamento del personale; la fine ingloriosa fatta subire alla SSEF e al CED di Latina; il passaggio della “Formazione” al IV Dipartimento; l’accorpamento di molti Uffici centrali e la conseguente ridistribuzione del personale ancora in fase di attuazione nel più totale silenzio.

Dirigenti spostati da un Ufficio ad un altro, da una sede ad un’altra esperienze e professionalità create e sviluppate negli anni sul campo buttate al secchio dal giorno alla sera.

Forse a qualcuno può sembrare strano ma nella nostra Amministrazione ci sono ottimi Direttori\Dirigenti che lavorano con passione e capacità creando buoni se non ottimi rapporti con il personale. Sarà per questo che sono stati i primi a subire il riordino del MEF?

 Vedremo, e Vi faremo sapere, se ancora una volta questo incontro si tradurrà in belle ed inutili parole alla “Renzi” o se avremo finalmente le dovute risposte.

 

Walter Marusic

Coordinatore Nazionale MEF

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: